P. Control, tra doppi sensi e molteplici interpretazioni, in pieno stile Prince

Posted by

0b3ce62f3029c8e21e42acae09bd976d

P. Control è la canzone che apre The Gold Experience (1995), il primo album firmato da Prince con il nome The Symbol. Il brano, registrano nel luglio del 1994, aveva originariamente il titolo di Pussy Control e la scelta di metterla come traccia iniziale del disco è sempre stata una decisione di Prince sin dalla prima stesura, realizzata nell’agosto del 1994. L’unica modifica introdotta fu l’abbreviazione della parola Pussy con una “P.”. Motivo: evitare problemi nella vendita e nella distribuzione. Un titolo come questo non passa inosservato, come pure il testo che non compare nel book del cd o sulla copertina del vinile. Un breve riferimento a P. Control lo troviamo invece nel commento allegato al disco e scritto da Jim Walsh, critico musicale del St. Paul Pioneer Press, dove racconta di quando ascoltò la canzone per la prima volta, in occasione di un concerto di Prince al Glam Slam di Minneapolis. Quella sera Walsh capì subito che non si trattava della solita canzone volgare usa e getta di Prince, ma intuì che dietro al testo si celava qualcosa di più profondo. Nel corso degli anni si sono ipotizzate più chiavi di lettura per questa canzone. Si inizia con quello che potrebbe essere un chiaro riferimento all’emancipazione femminile. Il titolo ed il testo lasciano poco alla fantasia. Per altri P. Control è la risposta al brano Cake Boy del cantante rap Sir Mix-a-Lot, che in quella canzone faceva riferimento in modo beffardo ad una persona che somigliava molto a Prince. Altro aneddoto, il più attendibile a nostro giudizio, sembra essere quello che in realtà la P. è la “P” di Prince e Control è un riferimento al fatto che con questo album, il primo pubblicato con un altro nome, significava per lui riprendere il completo controllo sulle sue decisioni e sulla sua musica, senza più vincoli o compromessi. Si, è vero che nei testi si fa riferimento ad una donna, ma ricordatevi che stiamo pur sempre parlando di una canzone di Prince e che alcune allusioni o doppi sensi possono essere collegati facilmente al mondo discografico.

La canzone è curiosa anche dal punto di vista musicale, perché propone sonorità completamente opposte a quelle che si ascoltano nel resto dell’album.  P. Control si apre con un intro di tastiera che va a svanire per lasciare spazio all’introduzione in lingua spagnola pronunciata da Mayte. Una massiccia presenza di suoni elettronici, accompagnati da un sottile basso, riprendono subito dopo per dare ritmo al rap di Prince. L’impressione è che Michael B. alla batteria, Sonny T. al basso, Mr Hayes e Tommy Barbarella alle tastiere abbiano registrato singolarmente le loro tracce e che solo successivamente Prince abbia tagliato ed incollato, a suo piacimento, le registrazioni per ottenere il risultato finale.  Un CD promo contenete P. Control e 319 come lato b, venne distribuito nel dicembre del 1995. Sempre a scopo promozionale Prince realizzò una cassetta con due versioni mix del brano dal titolo P. Control (House Mix) e P. Control (Club Mix). Questa venne regalata in occasione del VH-1 Fashion Awards, evento al quale Prince partecipò con un’esibizione live.

Fonte: princevault.com

Buy and download Prince music:
itunes.apple.com
listen.tidal.com

 

A seguire vi proponiamo l’esibizione live di Prince e dei NPG al VH-1 Fashion Awards del 1995 ed anche una versione di P. Control suonata in occasione di una serie di prove negli studi Paisley Park.

….

VH-1 Fashion Awards
3 December 1995
Lexington Avenue Armory, New York
Band:
Prince (vox, guitar), Michael B. (drums), Sonny T. (bass), Tommy Barbarella (keyboards), Morris Hayes (keyboards), Mayte (dance)

….

….

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...