24k Magic è il nuovo singolo di Bruno Mars.

All’annuncio di 24k Magic abbiamo subito pensato ad un plagio, una scopiazzata da parte di Bruno Mars nei confronti del nostro molleggiato e del suo 24 Mila Baci. Probabilmente i più giovani non capiranno ciò di cui stiamo parlando e probabilmente neppure se accenniamo al fatto che questa nuova canzone della pop-star di origini hawaiane, suona tremendamente funk inizio anni ‘80, cantata con la cannuccia del voice-box di Roger Troutman. Esperimenti già fatti con il G-Funk dei primi anni novanta.

….

Che si tratti di un successo è scontato. Ancora prima che i produttori  Shampoo Press & Curl ed il team dei Stereotypes schiacciassero uno qualsiasi dei tasti del campionatore, si poteva scommettere che 24k Magic sarebbe diventata una hit. Se a questo gli abbini un video promozionale ricco di party, balletti coreografici, donne e gioielli entri di diritto nella categoria ”ti piace vincere facile”. Che sia chiaro, a noi la canzone fa impazzire, ed anche tanto, ma si avventura su una strada già battuta. Attendiamo il prossimo 18 novembre con l’uscita del suo terzo album per capire se davvero Bruno Mars farà il salto di qualità e riuscirà a salire di livello. Questo ormai lo conosce a memoria ed il bonus lo raggiunge sempre.

La recensione è pubblicata anche su theitaliansoul.com