Paisley Park diventerà un museo

Posted by

Paisley Park diventerà un museo. È di ieri l’annuncio ufficiale comunicato direttamente sul sito della città di Chanhassen che si trova alle porte di Minneapolis e che ospita dal 1985 lo stabile pensato e voluto da Prince come suo quartier generale.

L’apertura al pubblico è prevista per il prossimo 6 ottobre mentre la prevendita dei biglietti inizia domani 26 agosto, sul sito OfficialPaisleyPark.com. A gestire il tutto la CORE Media Group, conosciuta anche come CKX Inc. Tra le tante attività la società gestisce Graceland con la sua Elvis Presley Enterprises e l’immagine di Muhammad Ali con Muhammad Ali Enterprises.  I biglietti costeranno 38,50 dollari ed il tour sarà strutturato per una durata massima di 70 minuti. Saranno disponibile anche dei VIP Tour Experience per 100 dollari. L’ingresso sarà scaglionato a gruppi di 35-40 persone per tour. La Core Media prevede di assumere dalle 20 alle 60 persone dall’area locale e ha in programma di ristrutturare alcune aree dell’edificio. Aumenteranno i parcheggi auto e l’accesso a questi. Si organizzeranno navette di collegamento con l’aeroporto e la città di Minneapolis. Gli ospiti potranno visitare i locali di Paisley Park, gli studi di editing video e di registrazione, i locali NPG Music Club e le sale da concerto dove Prince organizzava le prove prima dei sui tour o eventi privati. A questo si aggiungono centinai di reperti personali come vestiti, Gold Record RIAA, memorabilia e strumenti musicali. Al bar solo cibi vegetariani e no bevande alcoliche. Ci saranno anche articolo di merchandiser come tour book, abbigliamento ed oggettistica varia. A partire dal prossimo anno Paisley Park riprenderà ad essere uno vero e proprio centro artistico e sarà possibile affittarlo per registrazioni audio o performance dal vivo. La società prevede un ampliamento strutturale anche della zona che circonda la proprietà con alloggi e hotel che potrebbero ospitare i visitatori.
Piano d’investimenti parecchio ambizioso. Speriamo che tutte queste non siano solo parole e promesse buttate al vento.

….

Fonte:
ci.chanhassen.mn.us
officialpaisleypark.com

 

—-

Annunci

4 comments

  1. Sarebbe stato bello che di tutto questo ne avessero potuto usufruire i ns nipoti.
    Che dire, un evento giusto ma che mi mette una grande tristezza.

    Liked by 1 persona

  2. Sono felice per il fatto che gli studi sembra continueranno comunque ad avere una vita “lavorativa” fatta di musicisti e artisti che potranno espandere all’interno di quelle mura la loro arte. Rendere poi la struttura anche un museo visitabile su appuntamento mi sembra la mossa più corretta, un modo per rendere fattibile la vita e la gestione di tale complesso e “regalare” a noi fan un luogo dove poter ricordare il nostro….ci andrò mai…non è dietro l’angolo, ma di certo programmando un viaggio negli states quella a questo punto diventerebbe una tappa imprescindibile…sarà facile entrarci…no, sarà dura ed emotivamente provante…ma la vita è fatta anche di questo colore.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...