Prince all’Apollo Theater per chiudere una 24 ore di concerti

Posted by
(Andrew Kelly/Reuters)
(Andrew Kelly/Reuters)

L’Apollo Theater di Harlem è per qualunque artista, ma non solo, una vera leggenda. Prince nella sua lunga carriera si è esibito in luoghi più grandi, in palazzetti e stadi davanti a migliaia di persone, ma le magia nel mettere piede su quel palco è senza dubbio magica. Per Prince l’occasione di esibirsi dal vivo, l’unica nella sua carriera , è stata quella del  27 marzo 1993. Reduce da tre concerti conseguitivi al Radio City Music Hall, per il suo Act1 Tour, Prince si presenta nel tempio della musica soul per un concerto i cui ricavati andranno in beneficenza ad un associazione di New York che si occupa di aiutare minori bisognosi. Il concerto non è pubblico, ma privato ed i 1200 presenti sono stati tutti invitati da VH1, il promotore dell’evento.  Con lui tutti i musicisti dei New Power Generation di qui primi anni ’90: Michael B. (batteria), Sonny T. (basso), Levi Seacer, Jr. (chitarra), Tommy Barbarella (tastiere), Morris Hayes (tastiere), Kirk Johnson (percussioni) solo per citarne alcuni e la futura moglie Mayte. Ospite d’accezione Lenny Kravitz che suonerà la sua chitarra in When You Were Mine. Lo show diviso in due parti ha visto inizialmente una serie di successi e hit storici di Prince per poi proseguire con una serie di brani dell’album The Symbol, pubblicato a fine 1992 e in fase promozionale con il Tour Act1. Alcune immagini del concerto sono state trasmesse dallo stesso canale VH1 e da MTV. Curiosità di quei giorni, cosa che fece notare anche la stampa locale, è che Prince si esibì per ben tre volte nell’arco di 24 ore: il 26 marzo alle ore 20.00 al Radio City Music Hall per l’ultimo dei suoi tre concerti newyorkesi, successivamente alla 00.30 al Club USA per un aftershow e la sera del 27 marzo alla 20.00 all’Apollo Theater. Non fu la prima e neppure l’ultima volta che Prince fece una cosa simile.  Negli anni successivi Prince non avrà altre occasioni di salire su quel palco se non per presentare o ritirare premi come accadde nel giugno 2009 in occasione del Apollo Theater 75th Anniversary Gala o nell’ottobre del 2010 quando scelse questo teatro per annunciare il suo “Prince Live: Welcome 2 America Tour 2010”.

Questa la setlist completa (princevault.com)

Let’s Go Crazy
Kiss
Irresistible Bitch
She’s Always In My Hair
When You Were Mine                  (con Lenny Kravitz)
Insatiable / Scandalous
Gett Off / Gett Off (Houstyle)
Goldnigga
Purple Rain

My Name Is Prince
Sexy M.F. / Love 2 The 9’s
Damn U
The Max
The Morning Papers
Blue Light
The Flow
Johnny
And God Created Woman / 3 Chains O’ Gold
7

 

Quello che vi proponiamo è un breve estratto dell’esibizione di Prince e Lenny Kravitz.

Salva

Salva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...