Rinviato il “Prince Spotlight: Piano And A Microphone Tour 2015”

10420301_10153320794940829_3285544675762505084_n

Il Prince Spotlight: Piano And A Microphone Tour 2015 è stato cancellato, o per meglio dire posticipato a data da definire.  A comunicarlo per prima l’agenzia francese Agence France-Presse, ma subito dopo è arrivata la conferma anche da parte della direzione del Wiener Konzerthaus, il teatro viennese che avrebbe dovuto ospitare la data iniziale del tour. Purtroppo ì drammatici fatti accaduti venerdì sera a Parigi hanno costretto il promoter a rinviare il tour europeo di Prince, probabilmente in accordo con l’artista stesso. Come lui molti altri artisti hanno cancellato i propri spettacoli in terra francese. La decisione di Prince non è piacevole o condivisibile, ma era  prevedibile.

Le cose comunque non si stavano mettendo bene. Già in mattinata c’era stato un segnale che aveva messo in allarme i fans. Pochi minuti prima dell’inizio della vendita dei biglietti, Ticketmaster.uk aveva eliminato dal sito tutti i collegamenti alla prevendita. La decisione sembra essere arrivata direttamente da Prince che non ha gradito vedere in distribuzione, su siti non ufficiali, i biglietti per i suoi show a prezzi altissimi e per di più ancor prima dell’inizio della prevendita ufficiale. Il suo disappunto è stato condiviso via Twitter  poche ore dopo, con alcune immagini di avvoltoi.

Adesso tutto è cancellato, ma ci domandiamo come Prince si sarebbe comportato se non fosse successo quello che purtroppo è capitato a Parigi? Chiudere la prevendita a causa dei bagarini ci lascia parecchio perplessi. Sembra quasi debba affrontare un problema “nuovo”. Il sistema di vendita dei biglietti pochi giorni prima dei concerti può sicuramente scoraggiare il bagarinaggio, ma non a debellarlo. Prince deve capire che prima dovrebbe pensare a garantire e proteggere i suoi fans, che poi sono le stesse persone che in alcune situazioni si affidano ai siti non ufficiali proprio perché non riescono a comprarsi i ticket in modo ufficiale. Tutti noi ci domandiamo cosa diavolo aspetta a riaprire un fans club ufficiale con annessa vendita dei biglietti? Inutile ricordare il rimpianto NPG MUSIC CLUB.

Speriamo in un 2016 migliore.

Fonte:
afp.com
konzerthaus.at

 

….