Dopo 14 anni abbiamo un titolo “Black Messiah” il nuovo album di D’Angelo

Ci ha lasciato più sbigottiti l’annuncio repentino dato in settimana della pubblicazione dell’atteso  album di D’Angelo, che non l’ascolto dell’inedito brano che lo anticipa. Parliamo di Black Messiah che sarà distribuito a partire dal prossimo 16 dicembre, queste le voci non confermate e di Sugah Daddy un brano che racchiudere tutto quello che di buono ha la musica jazz, soul, funk e R&B. Su una base sincopata che ricorda qualcosa di simile ad un ragtime music, troviamo la sua voce acuta che si rincorre tra falsetti e cori, chitarre funk, fiati e l’immancabile pianoforte.
La canzone è qualcosa che a tutti gli effetti lascia presupporre ad un brusco cambiamento rispetto ai due precedenti dischi di D’Angelo, Brown Sugar (1995) e Voodoo (2000). Lo dichiara anche l’influente e autorevole Questlove, batterista dei The Roots, che ha avuto modo di collaborare con il cantante per questo nuovo album. “Un cambiamento radicale a 180°. D’Angelo ha scoperto in questi anni la musica di artisti come Bowie, Led Zeppelin, Beatles e Zappa. Questo l’ha portato a realizzare un album che potrebbe spiazzare i fans come è successo con “Dirty Mind” di Prince”.
L’album sarà presentato questa sera, domenica 14, in occasione di un listening party a New York, sponsorizzato da Red Bull Music Academy. Con lui anche la sua nuova band The Vanguard.

D’Angelo sarà in tour in Europa a febbraio e marzo. Nessuna data in Italia

……
02-11 Zurich, Switzerland – Kaufleuten
02-12 Neu-Isenburg, Germany – Hugenottenhalle
02-14 Berlin, Germany – Columbiahalle
02-16 Paris, France – Palais Des Congres
02-17 Birmingham, England – Academy
02-18 Manchester, England – Apollo
02-20 London, England – Apollo
02-24 Hamburg, Germany – Docks
02-27 Oslo, Norway – Sentrum Scene
02-28 Stockholm, Sweden – Annex
03-02 Amsterdam, Holland – Paradiso
03-06 Cologne, Germany – Tanzbrunnen
03-07 Brussels, Belgium – Forest National

….

Fonte:
pitchfork.com
rollingstone.com

…….

Sugah Daddy” – D’Angelo and the Vanguard

 

 

 ….