30 anni di “When Doves Cry”, la prima numero uno di Prince

Posted by

06b70ITA11a

Domani il via alle celebrazioni del 30° anniversario di “Purple Rain” lo storico album di Prince.  Esattamente il 16 maggio 1984 veniva pubblicato il primo singolo di questo disco. Stiamo parlando di “When Doves Cry” inizialmente distribuito in vinile da 7″, il nostro 45 giri, e successivamente in versione 12”.  Sul lato b “17 Days” una traccia che, pur non facendo parte di nessun album, è diventata un classico di Prince che spesso viene riproposta nelle sue esibizioni live.   “When Doves Cry” è stato l’ultimo brano dell’album ad essere registrato (1 marzo del 1984,) e nella prima stesura di “Purple Rain” doveva essere la quinta traccia in scaletta. Nella configurazione finale però, con l’aggiunta di “Take Me With U”, diventa la sesta.  Sul disco, come tutte le canzoni presenti, “When Doves Cry” risulta essere accreditata a Prince and the Revolution, ma in realtà voci, cori e strumenti sono suonati esclusivamente da Prince. Particolarità questa che è evidenziata sul singolo, dove la canzone è a nome del solo Prince. Il brano, oltre a far parte dell’album “Purple Rain”, è anche nelle track-list delle compilation “The Hits 1” (1993), “The Very Best Of Prince” (2001) e in “Ultimate” (2006).

“When Doves Cry” è stato il primo singolo di Prince a raggiungere la posizione numero uno nelle classifiche Billboard Hot 100 Chart, Billboard Black Singles Chart ed anche nella Dance Disco Top 80 Chart. Sempre Billboard l’ha classificata come miglior singolo del 1984.

Per quanto riguarda le vendite possiamo dirvi che è stato certificato disco di platino dalla RIAA con due milioni di copie negli Stati Uniti. E’ stato l’ultimo singolo pubblicato da un artista solista a ricevere tale certificazione prima che i requisiti della RIAA fossero modificati ed abbassati nel 1989. Nel 1985 riceve un American Music Awards come Favorite Black Single.    Nel video promozionale, diretto da Larry Williams, oltre ai componenti dei The Revolution c’è la prima apparizione ufficiale di Wendy Melvoin in un video di Prince.  Nel 2009 Snoop Dogg ha voluto ricreare alcune scene di questo celebre video in quello per la sua “Sensual Seduction” mentre MC Hammer nel 1990, usa un simple di “When Doves Cry” per la sua canzone “Pray”.  Ginuwine invece ne fa una cover che è possibile ascoltare nel suo album di debutto “The Bachelor” (1996)

Fonte: princevault.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...