“Chapter & Verse” nuova canzone di Prince

Posted by

2013-01-20_193501

————

Twitter colpisce ancora. 3rdEyeGirl pubblica una nuova canzone firmata Prince dal titolo “Chapter & Verse”. Si tratta di una registrazione soundboard fatta durante i recenti spettacoli al Dakota Jazz Club & Restaurant di Minneapolis.

Questa però non è l’unica canzone presentata. Ieri sera DJ Rashida ha suonato tre nuove canzoni durante il suo DJ set. Questi i titoli: “Ain’t Gon Miss U”, “Angel Wish” e “Chapter & Verse”.

…………..

“Chapter & Verse” Live – Prince 2013

…………

…………….

Fonte:
http://www.drfunkenberry.com/2013/01/20/listen-now-chapters-verse-by-prince-the-npg-from-dakota/

7 comments

  1. Credo che Prince dovrebbe finalmente aprire i suoi archivi invece di rifilarci un pezzo così. Rock and Roll Love Affair non era male, ma il solo pensiero che i master di pezzi inediti quali Extraloveable (la versione “clean” del 2012 sta all’originale come Cristina D’Avena sta a Marlene Dietrich!), Rebirth of the Flash, Purple Music, Possessed, Chocolate, Electric Intercourse e The Dance Electric non vedano mai la luce mi fa venire i birividi. Il libro “Prince” di Matt Thorne cita un intervista al figlio del compositore Clare Fischer (x intendersi, colui che ha arrangiato gli archi di Parade e non solo) nella quale si parla di centinaia di inediti, il 70% dei quali non e’ mai stato pubblicato nemmeno nei bootleg. Purtroppo gli anni passano e la possibilità di vedere un lavoro filologico sugli inediti di Prince diventa sempre piu’ improponibile anche solo da un punto di vista commerciale. Un vero peccato!

    Mi piace

  2. Io credo che il passato è stato meraviglioso, ma volerlo rivivere riascoltando scarti di registrazione è da nostalgici. Gli anni ’80 sono passati, sono sicuro che qualcosa di buono è ancora conservato negli archivi, probabilmente di qualità maggiore alle uscite degli ultimi anni, se non altro per la freschezza compositiva e produttiva allora all’avanguardia. Però anche la selezione ha fatto grandi quei tempi, oggi c’è un artista di immensa esperienza e capacità, che non riesce a focalizzare creatività e qualità, ma io lo amo comunque perché ad ogni sua uscita c’è ancora una piccola emozione.
    Ci sono stati quattro anni irrepetibili, si è spinto fino all’apice della creatività, questa è stata la punta di diamante della sua carriera, onestamente spingersi oltre non era possibile.
    R&RLA mi piace, un po’ meno gli altri inediti, ma le jam con Hanna Ford e Donna Grantis sono fenomenali.

    Mi piace

  3. Sono parzialmente d’accordo con Enzo, gli anni 80 sono stati meravigliosi ma personalmente non muoio dalla voglia di sentire cose di quel periodo, anche se trattasi di fantastici brani quali extralovaeble e rebirth of the flesh…magari non mi dispiacerebbe averli in un formato decente ed ufficiale, ma di certo tale produzione non dovrebbe essere a scapito di lavori nuovi che, pur negli alti e bassi, danno un’idea di dove Prince sia ora artisticamente….per farmi capire meglio sono assolutamente esaltato da Screw Driver http://20pr1nc3.com/indexie.html
    Se fosse uscita Rebirth of the Flesh in versione ufficiale me ne sarebbe fregato fino ad un certo punto.

    Mi piace

  4. Prince ha fatto negli anni 80 quello che i Beatles hanno fatto negli anni 60.Non vi dico quanti artisti di musica alternativa sono stati influenzati dalla sua musica.Digitate su youtube “Dump cover Prince”.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...