Prince contro Housequake.com

Posted by

 pfu

Generalmente un artista cerca di tenersi buoni i propri fan considerando il fatto che successo e vendite dipendono da loro. Prince invece continua ad intimidire tutti i siti che lo sostengono. Nuovamente colpito Housequake.com uno dei principali siti che supporta l’artista.

Questo il messaggio che si legge sul sito.

Housequake.com is closed until further notice…

On ‘request’ by Prince I changed back the old Housequake header. Sorry people, but I can’t afford to play any more games. Thanks to Prince & his staff for their “support” over the years.

/Aaron

Speriamo sia una chiusura provvisoria. Qualsiasi fan di Prince conosce bene l’importanza di Housequake.com.
Prince, che per primo utilizzò internet per diffondere la propria musica, sembra non essere più di questa idea. Già da mesi non è possibile sentire o vedere i suoi video su YouTube. Censura nei confronti di BitTorrent, eMule e PirateBay, senza parlare di RoyalHub fonte infinita per i collezionisti di bootleg princiani.
Probabilmente la sua idea è: OK internet, ma come dico io.
Non credo che Housequake.com, Prince.org e Princefans.com, già censurati nei mesi passati, facciano tutto questo per guadagnare alle sue spalle.
Mi auguro che il suo atteso http://www.lotusflow3r.com/ si dimostri tanto completo e ben strutturato come quelli organizzati dai suoi fans.

Tgcom del 7/11/2007 – Prince minaccia i suoi fan – http://www.tgcom.mediaset.it/spettacolo/articoli/articolo387013.shtml

Housequake.com – Prince.org – Princefans.com – “Prince Fan United” – http://www.princefansunited.com/

Annunci

8 comments

  1. che male può aver fatto Housequake?
    quello di avere qualche volta detto la verità su Prince e averlo criticato apertamente per scelte discutibilissime che ledono la libertà di espressione?
    tolti i video, le foto e tutto quello che Prince non voleva più vedere online era proprio necessario negare ciò che non si può negare, ossia la libertà di discutere di un musicista tanto geniale quanto ormai poco lungimirante?
    Housequake ha dato di Prince il miglior ritratto si potesse dare in questi anni, ed ecco come viene ripagato.

    lotus3.com sarà il solito sito à la Prince: pieno di cose tranne che di verità. non ospiterà mai altra campana al di fuori della sua se si tratterà di raccontare qualcosa sulla fine di una collaborazione o altro.

    questo ormai è Prince.
    More or Less sarebbe stato un titolo ideale per uno dei prossimi lavori in uscita

    Mi piace

  2. Probabilmente Prince vuole la strada libera visto che oggi aprire il suo sito.
    Da fan mi rattrista il suo comportamnete nei confronti di Housequake.
    Possiamo solo accetare, anche se non condividendo, le sue scelte.
    Stiamo a vedere come sarà lotusflow3r

    SimoneNiga

    Mi piace

  3. il sito inizia a svelarsi e come sempre si capisce poco. il video è un po’ inchiodato ma da quel che ho visto semprerebbe il primo per il nuovo album di Prince (quale dei due però non è dato sapere).
    le tre cassette sotto al musicbox invece sono carine. la seconda contiene uno strumentale che ha la stessa linea ritmica di Chocolate mentre il brano di Bria Valente è interessante.
    mi sa che Prince per ora stia puntando su lei.
    speriamo non la bruci come Tamar

    Mi piace

  4. Devo dirti che questa Bria Valente non mi dispiace. Anche la nuova canzone “Another boy” è degna di nota.
    Per quanto riguarda il sito, penso sia troppo presto per giudicare, ma la prima impressione è ….. buia come lo sfondo di Lotusflow3r.

    Ciao

    Mi piace

  5. insomma, siamo arrivati alla follia totale, il delirium tremens, addirittura i suoi fan lo odiano, come si può disprezzare un genio simile, bisogna essere letteralmente masochisti, datevi na frustata ogni tanto come faceva maria escrivà (per chi non lo sapesse = fondatore dell’opus dei) così calmate i bollori, o probabilmente i suoi stessi fan non c’hanno capito una sega, direi che gli esseri umani sono egoisti fino al midollo, orson wells boicottato a vita, carmelo bene (geniaccio da legare) pure lui boicottato sino alla morte, george clinton quasi nessuno sà chi è (ha rivoluzionato la musica quanto miles o hendrix o bowie), prince ha avuto il successo che merita, buttando giù anche colpi bassi o commerciali o addirittura commercialissimi, da vomito, ma ragazzi…avete mai sentito full lenght ballet kamasutra? possibile che di musica e di arte non ne capisce nessuno a questo mondo di rincoglioniti, fanculo a tutti

    Mi piace

  6. Solo adesso leggo il tuo commento.
    Sinceramente non capisco il tuo sfogo.
    Nessuno ha offeso nessuno e la notizia commentava semplicemente il fatto che Prince sembra aver spinto per la chiusura di un sito che ha sempre supportato in prima linea lo stesso Prince.
    Nessuno lo ha attaccato, insultato ne tanto meno ha diffamato la sua musica o il suo valore artistico.
    Tornando al tuo commento posso dirti che conosco George Clinton, non di persona purtroppo, e l’influenza musicale che ha dato alla musica che apprezzo e ascolto.
    Conosco anche il galateo, o è stato boicottato anche quello oppure galateo è una parola troppo normale?

    Comunque buona giornata anche a te Capitano o mio Capitano …

    SimoneNiga

    Mi piace

  7. non ce l’avevo co te, in particolare, la tua risposta così pacata mi incuriosisce, segni di presenza di q.i., o come dice george:
    funkedelic-artificial-e.t.-intelligence, ogni tanto lascio messaggi a casaccio sperando che qualcuno si degni di farmi una querela, il motivo per cui ti schieri con housequake è lo stesso per cui non hai capito le mie parole, qui non stiamo parlando dei metallica o di altri sub-esseri equiparati

    Mi piace

  8. Nessun problema.
    Un blog è fatto per confrontarsi e commentare.
    L’occasione è buona per un post dedicato a George Clinton.
    Appena posso, una sua breve biografia, discografia e qualche video.

    PS. Grazie per il q.i. ma devo tutto a mia sorella.

    Ciao

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...