Mavis Staples – Live Hope at the Hideout (2008)

Posted by

mavis-staples-e28093-live-hope-at-the-hideout-2008

 

1. For What It’s Worth
2. Eyes on the Prize
3. Down in Mississippi
4. Wade in the Water
5. Waiting For My Child
6. This Little Light
7. Why Am I Treated So Bad
8. Freedom Highway
9. We Shall Not Be Moved
10. Circle Intro (encore)
11. Will The Circle Be Unbroken (encore)
12. On My Way (encore)
13. I’ll Take You There (encore)

 

Ritorno alla grande per un’interprete di classe.
L’artista in questione è Mavis Staples, voce raffinata della musica rhythm and blues e soul.
Il disco live è stato registrato durante un’esibizione al “Hideout”, locale di Chigago.
La sua bellissima voce si trova a suo agio accompagnata da straordinari musicisti che riescono a creare un’atmosfera blues mozzafiato: troviamo una chitarra, un basso, una batteria e un eccellente coro capitanato dalla sorella.
Ad apre il concerto una sorprendente versione di “For What It’s Worth” dei Bafolo Springfield per poi continuare con alcuni classici suoi e più in generale del gospel e del soul, quali “Wade In The Water”, “This Little Light” (che ha ispirato anche Ray Charles), la nota “We Shall Not Be Moved”, “Why Am I Treated So Bad”, o tradizionali quali “Will The Circle Be Unbroken”
Il tutto cantato con una carica emotiva e una capacità di comunicare sentimenti e stimoli sociorazziali in modo incisivo e sempre molto personale.
La Staples mostra la sua classe e la sua voce con un groove così potente da rendere questo live subito un classico.

  

alarmpress.com 

 

Nella sua lunga carriera, iniziata negli anni 50 quando si esibiva con le The Staples Singer, la cantante fu chiamata anche alla Paisley Park dove a cavallo tra gli anni ‘80 e ‘90 collaborò attivamente con Prince che le produsse “Time Waits for No One” (Paisley Park, 1989) e il bellissimo “The Voice” (Paisley Park, 1993). Da ricordare anche la sua partecipazione nel film “Graffiti Bridge” dove cantava “Melody Cool” 

 

DA VEDERE 

 

Soul Train Line – I’ll Take You There

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...